COSTUMI DI MARIA DE MATTEIS

La fiorentina Maria De Matteis (6 marzo 1898 – Roma 9 dicembre 1988) è una delle prime e più apprezzate costumiste del cinema e del teatro italiani. Con una solida preparazione accademica avuta a Firenze, nel 1936 approda a Roma come assistente nello studio di Vittorio Nino Novarese che è impegnato nel film Scipione l’Africano…

Vite parallele: SYLVIA LOPEZ – BELINDA LEE

Due attrici che hanno attraversato gli anni ’50 del secolo scorso con la loro folgorante bellezza ed una rapida carriera internazionale, entrambe approdate in Italia ai tempi d’oro di Cinecittà, in qualche misura anche fisicamente somiglianti fra loro, sono accomunate da un mesto destino che le ha condotte ad una morte prematura troncando di netto…

Le sette bellezze

Il cinema internazionale, quello delle grandi Majors statunitensi, fra gli anni ’30 e ’60 del secolo scorso ha modellato nell’immaginario di mezzo mondo un ideale iconico di bellezza, maschile e femminile, che ha lasciato il segno. Tuttora, a distanza di decenni, questi personaggi – 7 scelti nel repertorio delle attrici, 7 in quello degli attori,…

Poetica in bianco e nero

Nella fotografia cinematografica l’uso del bianco e nero – una alternativa meditata e voluta rispetto all’uso della pellicola a colori – è una scelta stilistica fortemente perseguita dai nostri migliori registi degli anni del secondo dopoguerra, nei decenni  ’50 e ’60 del secolo scorso. Tanto è vero che per molti di loro, il passaggio dal B&N…

Cosa vedevamo 50 anni fa: il 1968 al cinema

L’anno 1968 è una data cardine della nostra storia recente. Ha segnato la cesura di un epoca in tutta Europa e Oltreoceano. E’ l’anno dell’occupazione e degli scontri a Valle Giulia, alla facoltà di Architettura di Roma; del Maggio francese; delle battaglie operaie e studentesche; della “primavera di Praga” e della repressione sovietica che manda…